giovedì 18 aprile 2013

Fuoco

L'amore. L'amore ci pervade, è come lo scorrere dell'acqua, come il vento che sbatte ovunque. L'amore scorre al nostro interno come lava incandescente e non ci si può fermare all'amore, rinneghiamo anche noi stessi. L'amore è un terremoto emotivo, ci dà calore e ci riempie lo stomaco che ci sembra di essere sazi. L'amore è una forza motrice che ti fa correre a perdifiato senza preoccuparti di chi guarda, è la gioia di vivere. L'impossibilità di stancarti e l'ingenuità di qualcosa che possa durare in eterno. L'amore ci copre gli occhi e ci fa aprire il cuore, ci acumina l'udito e ci allarga il sorriso. L'amore è cantare a squarciagola e ridere di niente. L'amore è quello che sopravvive dopo una giornata andata per il verso storto. L'amore è addormentarsi la notte e risvegliarsi il giorno seguente con lo stesso pensiero in testa. L'amore è semplicità.