domenica 19 agosto 2012

Il rifiuto

Se qualcuno rifiuta di riconoscere un tuo sentimento particolarmente intenso, ti senti come se quella persona ti stritolasse, ti uccidesse.

Avete mai provato questa sensazione? Io spero proprio di no..

10 commenti:

  1. Risposte
    1. Sinceramente non lo augurerei neanche al mio peggior nemico.

      Elimina
  2. A volte capita di sentirmi così...ma purtroppo bisogna solo sopportare!!

    RispondiElimina
  3. Ah,mi sono accorta che mi hai lasciato un commento su Immagini a Go-Go!!!
    Rispondo subito alle tue domande...ma forse ti ammoierò con i miei stupidi problemi d'esistenza...

    Mi hai chiesto se mi sono mai sentita sola in mezzo a tantissime persone.
    Ebbene si,spessissimo.
    Mi capita a volte anche in classe,durante la ricreazione o al suono della campana...siamo 24 in classe,eppure a volte sembra che non ci sia nessuno a parte me...è una sensazione orribile.

    Poi mi hai chiesto perchè ho tutta questa nostalgia.
    Se vai a vedere gli ultimi 4-5 appuntamenti di Immagini a Go-Go,vedrai che sono tutti così.

    Il fatto è che ci troviamo nel periodo dell'adolescenza.
    Le sensazioni di cui parli nei tuoi post fanno parte di essa.
    Le emozioni che trasmettono le mie immagini anche.

    Poi mi sembrano raddoppiate perchè c'è un'altro peso che incombe su di me...ovvero che la mia migliore amica si trasferisce...e non la vedrò più.

    E' difficile.

    Anche perchè nella mia piccola città non ci sono tante persone che si meritano fiducia,rispetto e amicizia.

    Io sono fortunata perchè ho anche un'altra amica che sa ascoltarmi e capirmi...senza di lei sarei sola.

    Ah,se t'interessa questo è il link del blog della mia migliore amica,che però adesso è in vacanza.

    http://leparolechenonricordo.blogspot.it/

    Si chiama Suman...e sò che anche se prima o poi la nostra amicizia non sarà piu la stessa,ci rimarrà un bel ricordo delle nosre "avventure" xD passate insieme...

    Sempre...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai mi stai copiando? Haha sul serio, ora ti dico perché, perché stai parlando con una ragazza che passa tutto il tempo in classe, a volte rimango là da sola all'intervallo quando tutti escono, seduta. La scena immagino sia orribile da vedere, io sola e seduta in una classe vuota e fuori tutto il baccano e le risate.. Ti capisco, so come ci si sente.

      E be' si anche una mia amica si trasferisce! (sul serio magari si sono messe d'accordo per farci dispetto!) E comunque si è difficile, questa mia amica con un'altra eravamo tipo pappa e ciccia, sempre insieme, ovunque. Ormai quando ci invitavano lo chiedevano ad una perché era palese che saremmo venute tutte e tre :) ed ora be.. siamo rimase in due..

      E be si anche io abito in una citta, che odio. Odio le persone che ci sono, le odio perché sono le classiche persone stupide e ristrette mentalmente. Tieni conto che in una compagnia tipica, o hanno avuto storie tra di loro oppure si parlano dietro le spalle a vicenda (Se questa la vuoi chiamare amicizia -.-) io cerco il più possibile di non averne a che fare ahah

      D'accordo, grazie andrò a vederlo! Grazie mille per la chiacchieratina, mi ha fatto piacere sul serio :)

      Elimina
    2. Sono contenta che ci sia un'altra persona che la pensa come me ;)

      Elimina
  4. non ancora . comunque grazie di esserti unita al mio blog ,ricambio volentieri !!!

    RispondiElimina
  5. Sì, spesso. E' una sensazione che non mi piace ma alla fine ci si fa l'abitudine. Lieta di averti scoperta, ti seguo volentieri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bisogna reagire a volte..
      Grazie mille :)

      Elimina